Uno dei percorsi più famosi al mondo per gli amanti delle due ruote: Ring of Kerry.

Se volete immergervi nella natura e godere di paesaggi mozzafiato, questo itinerario offre panorami atlantici pieni di isole ma anche intimi pub tradizionali.

Si tratta di un percorso circolare che si trova in Irlanda, più precisamente all’interno della contea del Kerry, nella penisola di Iveragh, e si estende per circa 170 km.

Prima di tornare al punto di partenza si toccano luoghi unici, suddivisi nelle contee di Waterville, Cahersiveen, Killorglin, Sneem e Kenmare.

Le bellezze dell’Irlanda

Si va dalla costa alle zone montuose, dalle piccole insenature ai laghi, passando per la cornice mozzafiato del Parco Nazionale di Killarney.

Il punto di partenza, come abbiamo detto, è Killarney. Questa vivace cittadina gode di un’energia che la rende un vivace contrappunto agli splendidi paesaggi naturali che la circondano. Vi consigliamo di gustare del pesce fresco dell’Atlantico e ascoltare i gioiosi ritmi di una session di musica tradizionale irlandese.

Si prosegue poi verso Killorglin e il suo Re Puck, la statua di una capra arroccata orgogliosamente su un grande masso. Qui ogni anno un caprone selvatico di montagna viene incoronato re e in città si festeggia con diversi giorni di musica, balli e tanto divertimento. La Puck fair è il più antico festival d’Irlanda con dati ufficiali che risalgono all’inizio del XVII secolo.

Si continua poi verso Glenbeigh e le sue spiagge di Rossbeigh Strand, ideali per una passeggiata a cavallo o per gli amanti del surf.

Il luogo preferito di Charlie Chaplin

Continuando con il nostro percorso si arriva a Waterville, uno dei luoghi preferiti per le vacanze da Charlie Chaplin, e come contraddirlo! Qui le strade si fanno tortuose mentre ci si avvicina ai paesaggi della Skellig Peninsula su un lato e scorci dell’oceano dall’altro.

Si torna in sella alla propria moto e si raggiunge poi Sneem, dove le case colorate lungo il villaggio conferiscono a questo luogo delizioso un vero e proprio aspetto da cartolina.

Ma non ci fermiamo qui e ci dirigiamo verso Moll’s Gap, un tratto di strada tortuoso e sopraelevato, che vi permetterà di ammirare nello stesso tempo la bellezza dei laghi e quella delle montagne circostanti.

L’ultima tappa obbligatoria di questo viaggio è sicuramente Killarney National Park, una collezione variegata di montagne, laghi, foreste e persino una cascata rendono questo paesaggio di una bellezza unica.